Chi siamo

FONDAZIONE “LA CITTÀ DEL SOLE” – ONLUS
La Fondazione “La città del sole” – Onlus è attiva dal 1998, anno nel quale è stata riconosciuta dalla Regione dell’Umbria (Decreto Presidente Giunta Regionale 19/10/98, n. 524).

Con Deter. Dirig. n. 1109 del 23.2.2000, è stata iscritta nell’elenco regionale delle istituzioni e degli organismi a scopo non lucrativo (ex art. 2, comma 2 septies D.Lgs n. 502/92 e s.i.m.) che collaborano alla realizzazione del Piano Sanitario Regionale. Per “La Città del Sole” si tratta di un atto di particolare rilevanza dal momento che pone le condizioni basilari perché la Fondazione possa essere riconosciuta come interlocutrice dalle strutture pubbliche che operano nel campo sanitario e socio-sanitario.

Gli scopi sociali indicati nell’atto costitutivo e nello statuto trovano il loro punto di eccellenza in un obiettivo prioritario: costruire, attraverso progetti individualizzati “a rete”, percorsi di vita per persone con disabilità psichica e mentale grave e medio-grave (Progetto Prisma), che sarebbero altrimenti a forte rischio di istituzionalizzazione.

La struttura operativa della Fondazione
La Fondazione elabora le proprie scelte strategiche (progettuali, finanziarie e organizzative) attraverso un Consiglio Direttivo, composto da tre persone.
Il Comitato Scientifico valuta e valida i progetti della Fondazione, proponendo eventuali nuove linee di intervento ed ampliando la rete di relazioni che la Fondazione intrattiene sull’intero territorio nazionale.
Tramite i propri consulenti – due psichiatri – elabora progetti specifici, seleziona supporta e supervisiona tutti i soggetti che a vario titolo afferiscono anche temporaneamente ai diversi progetti.
Una coordinatrice organizzativa cura tutti gli aspetti gestionali e amministrativi della Fondazione.
Un coordinatore sociale garantisce la concreta attuazione delle linee di intervento così come definite dai consulenti dal Consiglio Direttivo.
Una segreteria si occupa delle più specifiche incombenze organizzative.
L’attività complessiva della Fondazione è sottoposta al controllo di un revisore dei conti.
Altri collaboratori vengono attivati a partire dalle esigenze dei singoli progetti.

I membri del Consiglio Direttivo prestano la propria attività a titolo totalmente gratuito.
Dal 2003, la Fondazione si è inoltre avvalsa di un consulente dell’organizzazione, per una prima valutazione di qualità sia rispetto all’organizzazione interna che ai servizi erogati.
La Fondazione si avvale inoltre dell’opera di numerosi volontari e volontarie, che collaborano alle iniziative di sensibilizzazione della Fondazione stessa.

Le cariche della Fondazione

Stefano Rulli

Stefano Rulli

Presidente

Franco Migliavacca

Franco Migliavacca

Consigliere

Palmiero Bruscia

Palmiero Bruscia

Consigliere

Leggi lo Statuto della Fondazione La Città del Sole Onlus

Scarica il .pdf

PDF-Logo-300x300